Flash

La truffa di Theranos, l’unicorno della Silicon Valley

Questa è la storia di uno degli “Unicorni” della Silicon Valley. Theranos era una società che si poneva l’obiettivo di rivoluzionare le analisi del sangue, rendendole immediate e poco costose attraverso la loro macchina per le diagnosi chiamata “Edison”.
Purtroppo il tutto si è rivelata una truffa, così come i bilanci truccati, la macchina non funzionava e la CEO di Theranos, Elisabeth Holmes, era più ossessionata dal diventare la nuova Steve Jobs, più che a creare qualcosa di realmente utile. Al motto della Silicon Valley: “fake it until you make it” Theranos è riuscita solo nella prima.

Nel suo momento di maggior splendore, 2013 – 2014, Theranos era valutata attorno ai 10 miliardi di dollari, continuando ad attirare capitali e investitori. Scoperta la truffa a fine 2018 la società è stata successivamente chiusa, ed ora Elisabeth Holmes rischia il carcere per bancarotta fraudolenta e truffa.

Un video di quello che Theranos proponeva di fare:

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *